GIOCARE A PENSARE. METODI E TECNOLOGIE PER L’USO EDUCATIVO E DIDATTICO DEI ROBOT

20 MAGGIO 2017, 9:00 – 18:00
EDIFICIO U9, VIALE DELL’INNOVAZIONE 10, 20126 MILANO
Google Maps

Scarica il programma del Convegno (PDF, 500Kb)

I robot vengono sempre più spesso utilizzati come strumenti didattici nei servizi per l’infanzia, nelle scuole e in contesti extrascolastici per lo sviluppo di conoscenze, abilità, competenze disciplinari e trasversali e per la costruzione di ambienti educativi inclusivi. È perciò sempre più importante riflettere sulla natura degli apprendimenti sollecitati dalle esperienze di robotica educativa, sulle metodologie di progettazione e valutazione didattica e sulle tecnologie robotiche in grado di facilitare l’apprendimento e l’inclusione. Il Convegno – della durata di un giorno – si propone come momento di incontro e di scambio tra ricercatori, insegnanti, formatori e operatori socio-educativi impegnati a vario titolo e con diverse competenze di sfondo (pedagogiche, psicologiche, informatiche, robotiche, filosofiche, antropologiche, sociologiche) in questa area di ricerca. Comprenderà interventi di ricerca e resoconti di esperienze.

 

Gli interventi

Oltre a due relazioni plenarie, che forniranno un panorama della ricerca odierna sulle applicazioni sociali della robotica e sulle metodologie per l’uso didattico dei robot, il Convegno ospiterà interventi di ricercatori e insegnanti di Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria

  • sugli apprendimenti e sulle capacità sollecitate da esperienze di robotica educativa,
  • sui metodi di progettazione e valutazione educativa e didattica,
  • sugli strumenti e sulle tecnologie robotiche esistenti e in via di sviluppo

in contesti di educazione formale, non formale, informale, aziendale, rivolte a bambini, studenti, insegnanti, educatori, operatori socio-educativi, adulti.

Gli interventi sono stati selezionati attraverso una procedura di revisione cieca tra pari (vedi la call for abstract). Una selezione dei contributi presentati al Convegno sarà pubblicata sotto forma di articolo – previa ulteriore procedura di revisione anonima tra pari – sulla rivista Mondo Digitale.

Comitato organizzatore

Edoardo Datteri (edoardo.datteri@unimib.it), Luisa Zecca (luisa.zecca@unimib.it), Livia Petti (livia.petti@unimib.it), Gilda Bozzi (bozzigilda@gmail.com)

Comitato scientifico

Barbara Gianni
Barbara Caci
Marco Castiglioni
Antonio Chella
Giuseppe Chiazzese
Augusto Chioccariello
Antonella D’Amico
Luisa Damiano
Barbara Demo
Giuseppe Di Benedetto
Paolo Ferri
Giovanni Ferrin
Leopoldina Fortunati
Andrea Garavaglia
Catia Giaconi
Enrica Giordano
Igor Guida
Federico Laudisa
Giovanni Marcianò
Patrizia Marti
Andrea Mangiatordi
Fabrizia Mantovani
Emanuele Menegatti
Emanuele Micheli
Orazio Miglino
Michele Moro
Anna Morpurgo
Fiorella Operto
Valentina Pennazio
Livia Petti
Pier Giuseppe Rossi
Margherita Russo
Pericle Salvini
Viola Schiaffonati
Simonetta Siega

Con il patrocinio di

e con l’adesione del Dipartimento di Scienze Matematiche, Informatiche e Fisiche, Università degli Studi di Udine